Mercoledì 21 Aprile 2021 - Non ci sono ancora commenti

Nella seconda giornata di ritorno si affrontano sul campo di casa al Palasport Basket Rosa e Montecchio Maggiore; all'andata, per l'esordio stagionale, finì con un distacco di 20 punti a favore delle padroni di casa.

Basket Rosa deve rinunciare a due lunghe per infortunio, Lisa Arervo e Lara Cavosi, mentre esordiscono Ilaria Ruocco e la new entry Cristina Aquilini, classe 97, proveniente da Ravina.

La partenza rosanero è da manuale, con un 8 a 0 che destabilizza un pò le certezze di Montecchio giunta a Bolzano forte del secondo posto in classifica. Montecchio si risveglia, accorcia le distanze, ma parziale termina 15 a 10.

Nel secondo quarto la luce si spegne, le ospiti iniziano con piglio deciso e questa volta il parziale di 8 a 0 è a favore delle ospiti che si portano in vantaggio (16/18).

Solamente 6 punti a referto per le altoatesine contro ben 17 delle venete in questo quarto, e così si chiude il quarto sul 21/27.

Dopo l'intervallo la partita è un botta e risposta, con lo svantaggio che rimane invariato fino alla troppa ospite che porta Montecchio al massimo vantaggio, 31 a 40. A differenza della partita precedente non bisogna però attendere gli ultimi minuti per vedere la reazione delle ragazze che accorciano allo scadere dal perimetro sul 38 a 40, fissando cosi il finale del terzo quarto.

Inizia quindi l'ultimo parziale con l'inerzia ora a favore di Bolzano che allunga sul 47 a 41, ma la partita non è finita. Montecchio resiste e rimonta 47 a 46, ma gli ultimi minuti sono ben controllati e si portano a casa i due punti con il risultato finale di 54 a 49.

Seconda vittoria non certo scontata, contro un avversario difficile, ma che testimonia una lenta crescita di condizione e convinzione.

Prossimo avversario, sabato 24 nuovamente in casa, la capolista Rhodigium Basket che ha mantenuto l'imbattibilità superando Marano.

 

Basket Rosa vs Montecchio 54 a 49 (15/10; 21/27; 38/40)

Camilla Betta, Letizia Roubal 10, Cristina Aquilini 5, Anna Bernardoni 10, Martina Di Blasi, Giovanna Cela 10, Nicole Venturini 3, Sara Azzelini 2, Elisabeth Ribeiro da Silva 8, Ilaria Ruocco 6, Irene Doliana; 

Max Roubal, Barbara Casolari, Claudio De Marco, Matteo Marabotti