Giovedì 3 Giugno 2021 - senior - Non ci sono ancora commenti

Basket Rosa Alperia Volksbank ospita Interclub Muggia in quello che sembra un turno ad eliminazione secca, mercoledì in casa, sabato ritorno a Muggia.

La posta in palio è altissima, la permanenza in serie B da conquistare sul campo, tra due squadre appaiate a pari punti.

Ma la notizia più bella è rivedere il pubblico sugli spalti, in forma molta ridotta, con una rappresentanza del minibasket e una del giovanile sugli spalti laterali e una selezione di ospiti sulla tribuna centrale. 

Nonostante il sostegno rumoroso dei tifosi l'inizio non è dei migliori, Muggia mette in campo la propria fisicità costringendo le rosanero a tirare dalla lunga distanza. Timido tentativo di rimonta, ma le friulane allungano. Il punteggio rimane basso, dopo 5 minuti si accorcia sul 5 a 8, ma gli ultimi due canestri ospiti fanno terminare una quarto povero di punti sul 5 a 12.

Non sembra la serata giusta per le ragazze di coach Roubal che però si risvegliano nel secondo quarto, un buon parziale permette il quasi completo recupero (11/12). 

La prima bomba delle ospiti riporta Muggia a +4, ma rispondono le padroni di casa, sempre dalla distanza (20/16). Muggia si riporta sotto, ma nel finale l'allungo premia il  BRB con un meritato 25 a 19.

Dopo l'intervallo lungo aumenta il ritmo, la partita vive di sprazzi, Basket Rosa allunga a + 10, Muggia non demorde e si riporta a meno 6; a metà quarto le squadre sono già in bonus e la sfida si sposta sui tiri liberi. Il finale del quarto segna lo stesso distacco del precedente (38/32).

Ci si aspetta battaglia, ma gli ultimi 10 minuti diventano un monologo delle ragazze di casa, la squadra segna a ripetizione, mentre le ospiti diventano sempre più fallose mandando in lunetta le bolzanine. Non si sbaglia più un tiro libero e con un parziale di 22 a 7 le ragazze portano a casa due punti fondamentali in questo campionato.

Un risultato ottenuto alla presenza dell'Assessore allo Sport del Comune di Bolzano, Dr. Juri Andriollo e del neopresidente della Fip Bolzano, Alessandro Peroni, a testimoniare il ritorno ad una quasi normalità con la ritrovata presenza del pubblico sulle tribune.

Ora tutta l'attenzione è rivolta alla partita in trasferta di sabato a Muggia, dove una vittoria significherebbe la salvezza matematica.

 

BRB vs Interclub Muggia 62 a 43 (5/12; 25/19; 38/32) - T2 12/28 - T3 9/29 (Betta, Ruocco, Azzellini 4, Aquilini 2, Bernardoni 1) - TL 11/20
Camilla Betta 4, Letizia Roubal, Cristina Aquilini 8, Anna Bernardoni 6, Martina Di Blasi 1, Giovanna Cela 12, Sara Azzelini 25, Elisabeth Ribeiro da Silva 3, Ilaria Ruocco 3, Irene Doliana; coach Max Roubal, Birba Casolari, Claudio De Marco, Matteo Marabotti