Lunedì 31 Maggio 2021 - senior - Non ci sono ancora commenti

Convincente prestazione di Basket Rosa Alperia Volksbank contro Sistema Rosa Pordenone, una formazione rinforzata per l'occasione con diverse atlete scese direttamente dalla società madre di Udine. Non è stato sufficiente per portare a casa i due punti, ma si è visto l'impegno che ci si aspetta!

Oltre all'assenza di Ilaria Ruocco si inizia con una defezione dell'ultima ora, con Nicole Venturini ferma ai box per un problema al ginocchio.

Dopo Rebucci, Arervo e Cavosi, quindi la quarta lunga assente, propria nella partita contro la squadra più dotata di cm.

Il gioco impostato sulla difesa consente di tenere basso il punteggio delle ospiti. Un gran primo quarto conferma questa impostazione; la squadra tiene a bada le lunghe avversarie e colpisce in contropiede, chiudendo in vantaggio 11 a 9.

Nel secondo quarto sul 13 pari la partita prosegue punto a punto, con alcune pregevoli azioni. Un buon press permette di rubare molti palloni e chiudere a canestro. Sotto il tabellone è una battaglia con le avversarie di Pordenone, colpi leciti e non, e la partita diventa entusiasmante.

Si pareggia sul 17 pari, le friuliane tentano la fuga, prontamente stoppate dalle rosanero. Si arriva al riposo lungo sul 26 a 25.

Il terzo quarto si apre sul 28 a 25, ma Pordenone metta a segno un parziale di 9 a 0. Si inizia a sbagliare troppo sotto canestro, ma la reazione non manca. Le ragazze accorciano allo scadere (37/42).

Ultimo quarto e secondo black out, dalla parte bolzanina non entra più nulla, dall'altra 2 triple e un paio di canestri portano il massimo vantaggio alle ospiti (37/52). L'ultima fiammata ci riporta sotto a meno 7 (47/54) a metà quarto, ma ormai le energie sono esaurite e il finale è della squadra di Pordenone che chiude sul 49 a 60.

Peccato per il risultato, ma si è vista una buona partita e un impegno che andrà replicato nel doppio scontro ravvicinato con Muggia tra mercoledì e sabato, confronto diretto per garantirsi la salvezza.

 

BRB vs Sistema Rosa Pordenone 49 a 60 (11/9; 26/25; 37/42) - T2 21/52 - T3 3/19 (Cela, Doliana, Aquilini) - TL 5/9

Camilla Betta 4, Alessia Bombaci ne, Letizia Roubal 4, Cristina Aquilini 7, Anna Bernardoni 13, Martina Di Blasi, Giovanna Cela 14, Sara Azzelini, Elisabeth Ribeiro da Silva 4, Irene Doliana 3; coach Max Roubal, Birba Casolari, Claudio De Marco, Matteo Marabotti