Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 20 Marzo 2016 - News Giovanili - Non ci sono ancora commenti

Under 20 - riposo

Classifica: Basket Rosa 20, Limena PD 20, Lupe S.Martino 20, New Noi Golosine 20, Conegliano 4, Cus Verona 4


Under 18

Contro la Virtus Venezia un terzo quarto inguardabile ha condizionato il resto della partita, lasciando l'amaro in bocca per una partita che poteva essere giocata dalle ragazze in altro modo.

Basket Rosa - Virtus Venezia 38-55 (7/12; 20/24; 21/41)

Basket Rosa - Accardo, Castellaneta 2, Ruocco 20, Ndreaj 10, Carraro, Girardo 1, Rossato 2, Campaner 2, Mariani, Gobbato

Virtus Venezia - Favaron 4, De Zorzi 1, Bertaggia 6, Bottoni 4, Tosi 11, Tortato 26, Dong 2


Under 16 Elite

Missione impossibile in scena al Palamazzali. La corazzata Reyer, per mantenere la vetta delle classifica, si presenta rinforzata dalla stella del basket giovanile Sara Madera, togliendola dalla sua abituale formazione.
Partita che si annuncia impossibile sulla carta, vista la posizione in classifica delle veneziane; ma le ragazze di coach De Marco giocano da subito con molta attenzione in difesa, contrattaccando e riuscendo a mettere costantemente in difficoltà le venete.
E così si arriva alla pausa lunga con un incoraggiante e inaspettato punteggio di 21 a 24.
Caloroso e rumoroso il pubblico di genitori e sostenitori cui le ragazze hanno regalato non un bellissimo basket, ma una prestazione ricca di tanto agonismo e dimostrando un atteggiamento giusto in campo; la fatica maggiore è stata quella di cercare in tutti i modi di contrastare l'incontenibile Madera che a fine partita metterà ben 23 punti a referto e che è dovuta rimanere in campo 30 minuti, visto che nell'unico periodo passato in panca le rosanero sono riuscite ad aggiudicarsi il parziale.
Le basse percentuali di realizzazione a canestro, i troppi falli e le uscite anticipate per 5 falli alla fine hanno purtroppo penalizzato il punteggio finale.
Ma finalmente le ragazze hanno dimostrando di essere sulla strada giusta, anche se r
imane sempre il rammarico che se il gruppo avesse avuto la stessa voglia, la concentrazione e lo spirirto di sacrificio messo in campo nelle ultime partite le soddisfazioni avrebbero potute essere ben maggiori durante la stagione.
Si riprende il 2 aprile al Pala contro la Thermal Abano, contro la quale all'andata il risultato è rimasto in bilico fino ai secondi finali.


Basket Rosa vs Reyer Venezia 33 a 46 (8/18; 21/24; 25/37)
Pappalardo V. 2, Abram B., Arervo L., Lorenzi A. 6, Giudiceandrea E. 4, Profaiser A. 8, Gualtieri E. 4, Mirabella D. 4, Bernardoni A. 5, Grossgsteiger J.


Under 14 a riposo

Classifica: Basket Rosa 24, AsMerano 18, Cestistica Rivana 10, Charly Merano 8, Pal.Bz 8, Ravina Belvedere 4


Under 13

Basket Rosa vs Ravina 11 a 46 (3/8; 4/29; 7/38)

Partita senza storia per le ragazze di Birba, troppo forte l'avversaria, ancora imbattuta in categoria e con troppa poca voglia in corpo per contrastare Ravina


Esordienti

Derby Eso

Nel solito gradevole clima familiare si è svolto nel turno infrasettimanale il derby delle esordienti, che ha visto prevalere, come prevedibile, le Esonere.
Rispetto all'andata (finita 44-13) si è avvertito meno il divario tra le squadre, con le Esorosa che nei momenti migliori sono riuscite a giocare quasi alla pari delle sorelle maggiori, vincendo il terzo quarto e perdendo di misura il primo.
Lavoro agevole anche per l'arbitro, che ha dovuto fischiare solo 9 falli.
Completava l'ambiente festoso il fotografo ufficiale, autore delle belle foto visibili sul sito. 
Risultato finale Eso Nere vs Eso Rosa 33-12 (parziali: 6/4; 19/0; 21/8).