Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 29 Gennaio 2018 - Risultati - Non ci sono ancora commenti

Tutt'altro che una passeggiata si è rivelata la trasferta a Verona. 

La squadra è scesa in campo senza mordente, probabilmente pensando di incontrare poca resistenza. In realtà la partita è stata ostica, con le veronesi che hanno realizzato con buone percentuali al tiro.
Il CUS ha imbrigliato per bene la squadra rosanero rimanendo in vantaggio fino a 5 minuti dal termine. Quando ormai la partita sembrava persa con un sussulto di orgoglio le ragazze di coach Claudio De Marco hanno ribaltato all'improvviso la situazione portando a casa due punti fondamentali. Partita spezzettata da innumerevoli fischi arbitrali, ben 64 al termine dell'incontro.

In ogni caso una prestazione sottotono che, si spera, non si ripeterà in futuro. Prossimo appuntamento domenica 4 febbraio alle 18.00 al PalaMazzali, contro Martellago, una delle favorite del torneo.

Cus Verona vs Basket Rosa 53 a 59 (13/12; 31/21; 40/33)
Tania Bertan 16, Anna Bernardoni 6, Denise Mirabella 6, Letizia Roubal 14, Martina Di Blasi (cap) 7, Jasmine Broggio 7, Alice Castellaneta 3, Nicol Rossato; coach Claudio De Marco, vice Fabio Gastone