Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Venerdì 5 Agosto 2016 - Eventi - Non ci sono ancora commenti

 

Venerdì sera, nel corso dell'incontro tenutosi al Bar Las Vegas di San Martino di Lupari, ilFanola San Martino ha scoperto le proprie carte. Ad ottobre la seconda squadra senior giallonera, appartenente alla società Lupe S.Martino A.D., sarà per la prima volta al via del campionato di A2 femminile.

A guidarla, dopo il passo indietro di Enrico Valentini dettato dall'impossibilità di conciliare gli impegni della A2 con quelli del settore giovanile, sarà Michele Tomei, tecnico trevigiano che lo scorso anno ha guidato Ponzano in B femminile. Per lui, insignito a maggio del premio Luciano Bortoletto come miglior allenatore della provincia di Treviso, anche tanti anni nella società maschile di Conegliano come vice della prima squadra e allenatore del giovanile.

All'incontro del Las Vegas erano presenti oltre alla dirigenza, al titolare di Pettenon Cosmetics Gianni Pegorin(main sponsor con il marchio Fanola) e ai vertici regionali della FIP con Bruno Polon e Riccardo Guolo, anche diverse atlete. Dopo la splendida promozione centrata sul campo, la squadra è stata riconfermata quasi in blocco. Questo vuol dire che sarà ancora giovanissima (l'età media è inferiore ai 19 anni) e tutta italiana, con le 4 senior (tra cui il capitano Sara Scappin) a guidare un nutrito gruppo di teenager, molte delle quali impegnate anche nel campionato Under 18 Elite.

I volti nuovi sono quelli di Lara Artuso (pivot del 2000 di rientro dal prestito a Treviso, con cui si è classificata tra le prime 8 all'ultima Finale Nazionale Under 16) e Anna Profaiser (guardia classe 2000 proveniente dal Basket Rosa Bolzano, già nel giro delle Nazionali giovanili). Al Las Vegas era presente anche Jasmine Keysneo acquisto del Fila pronta eventualmente a dare man forte anche alle compagne di A2 in doppio tesseramento, così come Martina Fassina, attualmente impegnata agli Europei Under 18 con l'Italia. 

In effetti il Fanola continuerà ad avere tra le proprie caratteristiche un'attiva collaborazione con il Fila, mantenendo il proprio obiettivo primario di portare avanti il percorso di crescita delle giovani. Ecco perché alcune atlete che quest'anno giocheranno principalmente in A2 faranno parte anche del roster della A1 in doppio tesseramento, offrendo il loro contributo in allenamento e facendosi trovare pronte per scendere eventualmente in campo. È il caso ad esempio di Claudia Amabiglia e Francesca Beraldo, che peraltro sono con il gruppo della A1 già da due stagioni, o ancora di Alessia Brutto e della stessa Anna Profaiser, già convocate per il raduno del Fila del 22 agosto.

Questo il roster attuale del Fanola. Playmaker: Martina Boaretto (1999), Benedetta Morpurgo (1998); guardie: Claudia Amabiglia (1998), Francesca Beraldo (1999), Annachiara Crocetta (1998), Francesca Favaretto (1998), Anna Profaiser (2000), Sara Scappin (1992); ali: Martina Busnardo (1995), Eleonora Di Sabatino (1999), Martina Fassina (1999), Valentina Martini (1990), Gloria Pettenon (1991), Maria Sole Vettore (2000); pivot: Lara Artuso (2000), Alessia Brutto (1999), Jasmine Keys (1997).